Covid-19: check list dell’Ispettorato Nazionale del Lavoro

La nota del 20 aprile scorso dell’Ispettorato nazionale del lavoro ha dettato le linee guide delle verifiche ispettive, facendo riferimento al “protocollo anti-contagio”, ha reso noto il modello di verbale e ha definito le check list delle verifiche da effettuare. Quest’ultimo documento è di particolare importanza per le aziende e per gli operatori della sicurezza, costituendo un strumento guida indispensabile al fine di adeguare le condizioni dei luoghi di lavoro alle esigenze di contenere i rischi connessi alla diffusione del Covid-19.

La check list è articolata in 13 sezioni, ciascuna delle quali contiene differenti elementi di valutazione puntuale:

  1. Informazione
  2. Modalità di ingresso in azienda
  3. Modalità di accesso dei fornitori esterni
  4. Pulizia e sanificazione in azienda
  5. Precauzioni igieniche personali
  6. Dispositivi di protezione individuale
  7. Gestione spazi comuni
  8. Organizzazione aziendale
  9. Gestione entrata e uscita dei dipendenti
  10. Spostamenti interni, riunioni, eventi interni e formazione
  11. Gestione di una persona sintomatica in azienda
  12. Sorveglianza sanitaria/medico competente/RLS
  13. Aggiornamento del protocollo di regolamentazione

La nota (puoi scaricarla qui) contiene i relativi allegati.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *